6/20/2010

Cari pomiglianesi


scusateci, ma non abbiamo la minima idea di quello che dovremmo dirvi, pero' vi aiuteremo qualunque cosa facciate.

Ecco, un partito o un sindacato che ammettesse questa cosa potrebbe seriamente pensare di iniziare a farsi sentire "vicino" e "in mezzo" alla gente.

4 comments:

Anonymous said...

Bah , non so mica, ho letto come "lavorano" laggiù e mi è venuta una gran rabbia
PL

Anonymous said...

hai letto dove, anonymous?

la verità è che c'è sempre più "egoismo"... chiamiamolo così!

Anonymous said...

hi.. just dropping by here... have a nice day! http://kantahanan.blogspot.com/

Pel(l)acani said...

quello che stupisce dei silenti e' che sembrano non cogliere che un accordo come quello di pomigliano, prima ancora che essere un precedente, si configura come un cambio violento di rotta dei rapporti nel mondo del lavoro: sono 30 anni che non solo in Italia le strade prese dall'auto vengono poi ripercorse da tutti gli altri

in questo senso su pomigliano non possono permettersi di tacere, perche' dimostrano, loro come i governanti, di non avere la piu' pallida idea del mondo e di come lo vorrebbero

Related Posts with Thumbnails