9/29/2009

Rieduchescional


Nella torrida estate appena trascorsa, un bel di' il povero Pellacani raggiunse un prato e li', su una comoda sedia di plastica bianca, decise di fumarsi una sigaretta all'ombra di un bell'albero. Lesta giunse pero' una bambina, dotata di grande cono gelato, che si mise proprio in faccia al Pellacani fumante. E attacco' discorso.
Bambina: "Ma lo sai che fumare fa male?"
Pellacani: "Si"
B.: "E allora perche' lo fai?"
P.: "Per gusto"
B. (dopo una breve pausa): "Si, ma se fa male perche' lo fai?"
P. (senza una breve pausa): "Anche i gelati fanno male"

Bambina abbassa gli occhi e si discosta un po', non rivolgendo piu' sguardo ne' parola al Pellacani, finalmente felicemente fumante (f.f.f.).

7 comments:

Titus Bresthell said...

akrasia (aristotele)
รจ un annoso problema quello del fumo e del gelato...

Mario Pe(l)lacani said...

a parla' potabbl? (anonimo foggiano)

Titus Bresthell said...

http://selvaggia-mente.blogspot.com/2009/01/lakrasia-aristotelica.html

;)

Pel(l)acani said...

ah ecco, adesso si

la prossima volta lo dico alla bambina, cosi' la stendo

Tima said...
This comment has been removed by the author.
la mite said...

Anche fare certe domande, a volte, fa male

Pel(l)acani said...

quando un uomo con la sigaretta incontra una bambina con un gelato, la bambina con il gelato...

Related Posts with Thumbnails